17 RAGAZZE – Delphine e Muriel Coulin

ragazze_locandina

Ogni società ha i suoi tabù. Nel mondo occidentale la gravidanza di una minorenne anche solo pronunciata o mostrata sullo schermo continua ad essere motivo di preoccupazione per una morale abbarbicata nella difesa di valori con cui si illude di…

VLADIMIR VLADIMIROVIC MAJAKOVSKIJ – Biografia

Majakovskij

Vladímir Vladímirovič Majakóvskij ; Bagdati, 7 luglio1893 – Mosca, 14 aprile 1930) è stato un poeta, scrittore, drammaturgo, regista teatrale, attore, artista e giornalistasovietico, cantore della rivoluzione d’ottobre e maggior interprete del nuovo corso intrapreso dalla cultura russa post-rivoluzionaria. Majakóvskij nacque a Bagdati, in Georgia (al secolo una provincia della Russia zarista), il 7 luglio del 1893, figlio di Vladimir Konstantinovič…

2 POESIE di Vladimir Majakovskij del 1915

majakowskij1_fondo-magazine

INNO ALLO SCIENZIATO (1915) Gli abitanti di tutto l’impero uomini, uccelli, millepiedi rizzando le setole, spargendo le penne, con accanita curiosità pendono ad un finestrino. E il sole s’interessa e aprile pure, attrae finanche un nero spazzacamino il sorprendente, insolito…

ELEGANCE – Kathleen Tes

51faGQJfidL._SX338_BO1,204,203,200_

È la storia di Louise, una donna ancora giovane, la cui vita sembra andare in pezzi: svanito il sogno di fare l’attrice, si ritrova cassiera in un teatro. Il matrimonio con un attore è ormai in crisi da tempo. Anche…

NEL BOSCO – Ganoona

14937475_1009616829161162_1853301965291464012_n

Ganoona – Nel Bosco di giramundo-mpt Ho uno spazzolino sul lavandino che non usa nessuno da un po’ e ieri sera ho trovato un suo capello sul comodino come faceva a essere ancora li non lo so E mi vengono…

TESS DEI D’URBEVILLE – Thomas Hardy

71EIt3XcS1L

Una ragazza tenace e sfortunata, figlia della povertà dei campi, vittima dell’uomo e dell’età industriale: è Tess dei d’Urberville, protagonista di uno dei capolavori del romanzo vittoriano. La tranquilla contea inglese del Wessex, antica denominazione anglosassone del Dorset, è teatro…

SADE (2000) – Recensione Film

0_Sade

Nel 1774 la rivoluzione francese si trasforma in Terrore e Robespierre fa di nuovo imprigionare il marchese De Sade che, aristocratico e libertino, è ritenuto “altamente immorale”. Sade ha ormai cinquant’anni, è poverissimo, e la clinica di Picpus gli sembra…