3 Poesie di OTTAVIA POJAGHI BETTONI (da ALTROVE OVUNQUE, ed. Ensemble)

Non senza luce,
ancor meno senza un tempo preciso :
i sassi abbandonati sulla via,
per quello che sono,
hanno poco da raccontarci.
Oggi però batteva il vento,
avevano un cuore.
Il sentimento è manifesto,
l’anca della bellezza sostiene ogni peso.

È la nostra parola che riempie le cose,
è un angelo, la nostra parola.

*

In quale altrove il senso
sposta ogni misura,
i gesti compiuti,
lo sguardo ?

*

La precisione perseguita le ore cattive,
i gesti disattenti,
l’impegno sufficiente.

Perseguita le mie ore,
imbratta il moi volto,
ogni gesto anche attento.

La precisione è facile :
non accade mai.

Accade solo la parola,
l’idea,
il tormento che ne consegue.

——-> ALTRO DI : edizioni Ensemble

SOSTIENI Edizioni Ensemble

Lascia un commento