ACCOPPIAMENTO OMICIDA DELL’APE REGINA

small__6117678693Quando la regina delle api è pronta, parte per il suo volo nuziale inseguita da un nugolo di fuchi.

Il primo che la raggiunge si accoppia con lei e muore, perché dopo l’atto il suo organo genitale rimane intrappolato dentro l’ape.

Questa amputazione lo uccide.

Il secondo fuco che raggiunge la regina deve estrarre con le sue zampette l’organo genitale del precedente per potersi accoppiare,

dopodiché, ovviamente, fa la stessa fine.

E così via, fino a dieci-quindici fuchi, che riempiono la sacca spermatica della regina, morendone, e le permettono per quattro o cinque anni di deporre duecentomila uova all’anno.



Lascia un commento