AVETE SMESSO DI LEGGERE – Gio Evan

Lungo fiume Lione by night
Andrea Giramundo

Avete smesso di leggere
e di informarvi,
di curiosare la vita in prima persona
di documentarvi e mettere a confronto,
di vivere le persone
e di scendere nelle piazze,
avete saltato le pagine più importanti della storia
affidandovi alle bugie
dei prepotenti vincitori
convinti che facendo così
avreste vinto anche voi

avete smesso di ascoltare
i racconti dei vostri nonni
avete tradito la loro vita
la loro resistenza,
loro che hanno spezzato il pane
per crescervi tutti
che sono scappati tenendovi in braccio
per risparmiare alle vostre orecchie
il rumore delle bombe
che dall’alto carbonizzavano
la vostra camera da letto

avete smesso di guardare
negli occhi le persone
per paura di non poter reggere
la bellezza della verità,
per paura di non reggere un’idea più forte della vostra,
avete smesso di ascoltare i vostri vicini
i vostri amici
avete messo di chiedere
come stai?
cosa posso fare per te?
posso aiutarvi?
avete smesso di essere l’aiuto,
siete, del sacro libro
colui che si lavò le mani
e poi si suicidò

avete smesso di accogliere
chi scappa da una guerra
provocata da noi,
avete iniziato a diffidare dei diversi
dei poveri e degli immigrati
solo perché non combaciavano
con la vostra fortuna,
avete avuto paura di condividere la pace
ignorando il fatto che la pace
è reale solo quando è condivisa

avete smesso di essere umani
e con questo
avete perso
il vostro diritto all’amore.

*Gio Evan

*IMAGE: Andrea Giramundo, Lyon 05 2019


——-> ALTRO DI : Gio Evan

Lascia un commento