BARFLY – film – Charles Bukowski


BARFLY – Charles Bukowski Film par Alloradillo34

Henry Chinaski è uno scrittore di talento, ma si è ridotto a vivere come un barbone sempre ubriaco, passando tutte le sue giornate in un bar di Los Angeles, e sfogando le energie che gli restano in furiose scazzottate col barista Eddie, col quale è in continua lite. ” sempre sporco e trasandato, con gli occhi gonfi, con la barba lunga, e spesso è anche coperto di sangue, per la violenza delle risse.

Non ha un lavoro, non ha una morale, non sembra credere in Dio, ma, oltre a scrivere belle novelle, ama molto Mozart e cita Tolstoij. Quando conosce Wanda Wilcox, una donna ancora abbastanza piacente, ma sempre ubriaca e pronta a seguire chiunque le offra da bere, fra Henry e Wanda nasce un sentimento, che diventa sempre più serio; la donna lascia il suo protettore, e i due si mettono insieme, superando le primi liti, ma continuando a bere allo stesso modo.barfly

Essendo senza soldi, cercano lavoro, ma inutilmente. Frattanto Tully Somerson, una bella e ricca ragazza, riesce, dopo molte ricerche, a incontrare Henry, lo scrittore del quale è entusiasta e intende pubblicare le sue opere. Dopo le prime esitazioni dell’uomo, indifferente a tutto, Tully se lo porta nella sua lussuosa casa, e passa una notte con lui; poi gli offre la fortuna: vuole dargli il successo e tenerlo sempre con sé.

Ma Henry rifiuta: lui, un ribelle alla società, spaventato dal benessere preferisce la sua miseria. Tornata a cercarlo, Tully lo trova al bar, insieme a Wanda, mentre spende il denaro avuto per i suoi scritti, offrendo generosamente da bere a tutti i presenti. Cerca invano di convincerlo a seguirla; poi le due donne si azzuffano furiosamente: vince Wanda, che si terrà l’amante, mentre la ragazza se ne va.



*FONTE: Comingsoon.it

Lascia un commento