CITAZIONI & VERSI

IL SALICE – Anna Gorenko (1889-1966)

Io crebbi in un silenzio arabescato, in un’ariosa stanza del nuovo secolo. Non mi era cara la voce dell’uomo, ma comprendevo quella del vento. Amavo la lappola e l’ortica, e più di ogni altro un salice d’argento. Riconoscente, lui visse…

L’ordine – Poesia di Milo De Angelis

Questo panico in balìa della cultura assomiglia sempre a quello che pensa, anche se lo sporca per gioco e mostra la sua furbizia perché solo una briciola separa la morte dal vantaggio è una cauta ispezione per piangere una volta…

Amicizia – Poesia di Jorge Luis Borges

Non posso darti soluzioni per tutti i problema della vita Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori, Però posso ascoltarli e dividerli con te. Non posso cambiare né il tuo passato né il tuo futuro, Però quando serve…

PER UN NOTTE DI LUNA PIENA – Andrea Giramundo

Ragazza, non cercare non giustificare la tua azione, ché l’unica cosa da raccontare sarebbe il rimorso di non averla compiuta. Capisci, nel mio cuore è inverno, gli alberi secchi sono d’un fogliame di nuvole cariche di malinconia. Usa piuttosto la…

EPIFANIA – Andrea Zanzotto (Poesie)

Punge il pino i candori dei colli e il Piave muscolo di gelo nei lacci s’agita, nel bosco. Ecco il mirifico disegno la lucente ferma provvidenza la facondia che esprime e riannoda e sfila echi, gemme, correnti. Tra voi parvenze…

IL FIGLIO – Pablo Neruda

Sai da dove vieni? … vicino all’acqua d’inverno io e lei sollevammo un rosso fuoco consumandoci le labbra baciandoci l’anima, gettando al fuoco tutto, bruciandoci la vita. Così venisti al mondo. Ma lei per vedermi e per vederti un giorno…