Canzoni Anarchiche

LA BANCA – Decibel #Testo #Canzone

È già preparato con lucidità Ogni dettaglio curerò Il piano perfetto che ci salverà Non c′è uno sbaglio che farò Non si può perdere concentrazione Perché un errore ti condannerà Ti basta un attimo di confusione Che il tuo lavoro…

IL LAVAGGIO DEL CERVELLO – Decibel #TestoCanzone

Televisione, radio, giornali e riviste vi siete coalizzati per distruggere le menti, per farci diventare delle vostre conquiste, che vogliono benessere e vivon negli stenti. Ciò che dice la TV per tutti ormai è legge. Eccolo il prodotto; non te…

OGNUNO È LIBERO – Luigi Tenco #TESTO

Cosa c’è di strano Da guardare tanto Forse perché noi non siamo Vestiti bene Pettinati come voi E se non vi piace Così come siamo Non vi resta che voltarvi Dall’altra parte E non far caso a noi Tanto più…

ANDARE CAMMINARE LAVORARE – Piero Ciampi

Andare camminare lavorare, andare a spada tratta, banda di timidi, di incoscenti, di indebitati, di dispe- rati. Niente scoramenti, andiamo, andiamo a lavora- re, andare camminare lavorare, il vino contro il petro- lio, grande vittoria, grande vittoria, grandissima vitto- ria.…

RARE TRACCE – Rino Gaetano

Rare tracce di signori Benpensanti e non creduti Traffichini grossi e astuti Ricchi forti e incensurati Rare tracce di vita su Marte Venere e Plutone Rare tracce di un cannone Che ha sparato ha ucciso Ha fornicato Rare tracce di…

MACCHINA DEL TEMPO – Lucio Battisti

E quando quel suo pianto Patetica risposta al mio no Divenne un loden verde Che un angolo di strada cancellò Soffocai la mia sensibilità Dietro la statua della libertà E quella statua un nome ed occhi verdi aveva già E…

DIO È MORTO – Francesco Guccini

Ho visto La gente della mia età andare via Lungo le strade che non portano mai a niente Cercare il sogno che conduce alla pazzia Nella ricerca di qualcosa che non trovano Nel mondo che hanno già, dentro alle notti…