CON LE PAROLE DI

In questa sezione propongo estratti, frasi e concetti estrapolati da libri letti e che utilizzo per esprimere opinioni e riflessioni da me condivisi e in linea col pensiero di Alloradillo.it

RIVOLUZIONE IN SENILITA’ di Italo Svevo

Faceva proprie anche le menzogne di Angiolina, pur di renderla dolce e indurla ad entrare in quelle idee, per sognare in due. Ella volle delle spiegazioni ed egli gliele diede beato di poter dare voce al sogno. Le raccontò quale…

LO SCHERZO di Milan Kundera

Da quella sera ogni cosa in me cambiò; ero di nuovo abitato; tutt’a un tratto la camera del mio intimo era ordinata e qualcuno ci viveva. L’orologio che stava appeso alla parete con le lancette immobili da molti mesi aveva…

EDUCAZIONE SIBERIANA di Nicolai Lilin

Ed. siberiana – scena eroina par Alloradillo34    C’è chi si gode la vita, c’è chi la soffre, invece noi la combattiamo. … Di solito il padre si porta dietro il bambino fin da piccolo per fargli vedere come si…

IL TEMPO DI BLANCA di Marcela Serrano

Mia nonna mi insegnò a leggere. Mia nonna mi mostrò i libri e mi trasmise il suo amore per loro. Non ebbi scelta, fu la sua eredità. Mia nonna mi disse che con i libri non mi sarei mai sentita…

A PIEDI NUDI SULLA TERRA di Folco Terzani

Rifiutare ogni regola, vivere senza denaro, rischiare la vita per vivere la libertà. Un baba, un sadhu, è un uomo che ha rinunciato: la sua città è la giungla, il suo tetto è una grotta, il suo letto la terra,…

L’UOMO DUPLICATO di José Saramago

Dal libro…  …É vero sono un po’ giù, Problemi di salute, Non credo, a quanto posso saperne non sono malato, il fatto è che tutto mi stanca e mi annoia, questa maledetta routine, questa ripetizione, questo segnare il passo, Si…

CAINO di José Saramago

CAINO di José Saramago Dal Libro… …Andava, come dirà qualcuno, tutta a modino, anche se non poteva evitare che i seni, liberi, senza sostegno, si muovessero al ritmo dei passi. Non poteva impedirlo, né del resto ci pensò, intorno non…

Q di Luther Blisset

Q di Luther Blisset Dal libro… …Una delle poche cose piacevoli della giornata sono le discussioni con Hermann, un contadino rincoglionito che tiene dietro all’orto di Vogel. Per la verità parla solo lui, mentre vibra colpi con l’ascia sui ciocchi…

MATTATOIO N°5 di Kurt Vonnegut

Dal libro… …Ventitré anni fa, quando tornai dalla seconda guerra mondiale, pensavo che mi sarebbe stato facile scrivere della Distruzione di Dresda, dato che non avrei dovuto far altro che riferire ciò che avevo visto. E pensavo anche che sarebbe…