CINEMA

THE PLACE – Paolo Genovese (Recensione Film)

Il film è un adattamento cinematografico della serie televisiva statunitense The Booth at the End ed è interpretato da un cast corale che comprende Marco Giallini, Alessandro Borghi, Sabrina Ferilli, Giulia Lazzarini, Vinicio Marchioni, Valerio Mastandrea, Silvio Muccino, Rocco Papaleo,…

IL RAGAZZO INVISIBILE: SECONDA GENERAZIONE – Gabriele Salvatores

Per il timido Michele, protagonista di Il ragazzo invisibile: Seconda generazione, non è facile tornare alla vita normale dopo aver scoperto di avere doti “speciali”, di essere uno Speciale. Eppure, ormai sedicenne, Michele Silenzi(Ludovico Girardello) vive un’adolescenza turbolenta come molti dei…

IN ARTE NINO – Recensione Film

In arte Nino, l’ironia di Manfredi rivive su Raiuno grazie ad Elio Germano Il film non dipinge il solito ritratto biografico delle fiction, ma racconta la vita del protagonista con l’ironia con cui è diventato famoso, grazie ad un ottimo…

RODIN – Recensione Film

“La gerarchia dei materiali è l’oro, poi il bronzo, la pietra, il legno e infine la terra. Ma io ho invertito questa gerarchia. Per me, la terra viene per prima”. Con Rodin [+], suo nuovo film presentato in concorso al 70°…

GOOD VIBRATIONS – Film

Coraggio, grande passione, ed un pizzico di follia sono gli ingredienti di una storia, quasi una favola, che sembra impossibile per essere vera. L’incredibile vicenda di Terri Hooley che si convince a tal punto del potere universale ed aggregante della…

LE CONFESSIONI – Recensione film

Le confessioni è un film del 2016 diretto da Roberto Andò. Il film, uscito nelle sale il 21 aprile 2016, affronta il tema del potere, in particolare della grande finanza, e delle debolezze degli uomini che lo gestiscono. Il cast…

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT – Recensione Film

Applausi a scena aperta durante la proiezione stampa, e una certezza: sarà difficile sfilare il Premio del Pubblico della decima Festa di Roma a Lo chiamavano Jeeg Robot. Piuttosto, segnatevi questo nome: Gabriele Mainetti. Classe 1976, una qualche notorietà per…

LE JOLI MAI – Chris Marker (Recensione Film)

Le joli mai è il maggio felice di migliaia e migliaia di parigini. Nella caotica capitale francese infatti tutti quanti si affaccendano e si muovono con velocità inaudite per rincorrere il loro personale sogno (se ce l’hanno) o per celebrare…