ESDEBITAMI – Farsi aiutare a risolvere il problema dei debiti

Ottenere un rimodulazione dei debiti è il sogno di tanti. Un obbiettivo sempre più comune in periodi di difficoltà economica come l’attuale e raggiungibili attraverso dei servizi di consulenza. È il caso di Esdebitami, la compagnia che opera nel settore del sovraindebitamento con soluzioni in grado di alleviare anche le condizioni più difficoltose. Insomma un servizio che potrebbe rappresentare l’ancora di salvezza per tanti italiani in condizioni di difficoltà.

Sul sito ufficiale, l’azienda si descrive come un gruppo di esperti del settore bancario, di tutela legale, consulenza aziendale  ed analisti del debito. Insomma un team di professionisti in grado di mettere a disposizione delle competenze specifiche per risolvere i problemi delle famiglie, ma anche delle piccole e medie imprese che rischiano di vedere i propri beni venduti all’asta. La ristrutturazione della posizione debitoria è, infatti, uno dei pilastri del modus operandi di Esdebitami.
La compagnia si offre di mettere in campo un piano di rimborso rateale del debito adattandolo alle possibilità economiche dei clienti, ma non è tutto. L’operato di Esdebitami è in grado anche di cancellare determinati debiti con banche e società finanziarie bloccando, al contempo, eventuali procedimenti giudiziari per il mancato pagamento di quanto dovuto.

Ma come funziona nel pratico ?



Come detto in precedenza l’utenza è ampia. I piccoli imprenditori cioè con un fatturato non superiore a 200mila euro annuali negli ultimi tre anni, una condizione patrimoniale non superiore a 300mila euro ed un monte dei debiti inferiore ai 500mila sono i soggetti a cui si possono rivolgere i servizi di Esdebitami. Naturalmente anche i consumatori sono tra i possibili beneficiari.
Si tratta di soggetti che hanno sottoscritto contratti con banche per mutui o prestiti: insomma debiti indipendenti da eventuali attività imprenditoriali. Altre categorie di lavoratori che potrebbero richiedere la consulenza di Esdebitami sono gli artigiani, le imprese agricole, chi esercita la libera professione, le organizzazioni Onlus e le startup.
Una specifica area del sito di Esdebitami tratta di una particolare legge, la 3/2012. Si tratta di una norma, anche chiamata “Legge salva suicidi“, che ha introdotto una serie di novità non di poco conto sul pagamento dei debiti. Con questo provvedimento il Governo ha deciso di introdurre nuovi strumenti per limitare il sovraindebitamento delle famiglie o delle piccole attività economiche. Un nuovo modo di pianificare i debiti ha aperto possibilità del tutto nuove per i tanti soggetti che prima non conoscevano altre vie d’uscita.
In pratica attraverso formule di rateizzazione, di rinvio o addirittura di cancellazione del debito, il contribuente può liberarsi con maggiore facilità dal debito e ripagando quanto dovuto. Accedendo a questa legge, inoltre, è possibile sospendere tutte le azioni esecutive o di recupero crediti ed il pagamento del mutuo per un periodo fino ad un massimo di un anno. In particolari casi si può giungere anche all’esdebitazione cioè alla cancellazione di tutti i debiti residui. A questo procedimento si può affiancare anche la cancellazione dei propri dati dal CRIF, il sistema di informazioni creditizie che riporta i dati dei cattivi pagatori.

Come si procede all’esdebitazione?

Il primo passo che l’azienda di consulenza realizza è di cercare un accordo con la banca o, in generale, con il creditore. In pratica, in questa delicata fase, si giunge ad una dilazione riportata in uno specifico piano di pagamento.
In caso di impossibilità di giungere ad un accordo, si procede alla liquidazione dei beni del debitore. In tutte le situazioni riportate il debitore, al termine della procedura, sarà esdebitato, cioè liberato dai debiti. Si tratta di una conclusione a cui si può giungere anche nel caso in cui i creditori non si ritengano soddisfati. Ma come si può contattare Esdebitami?
Un portale molto chiaro consente di visionare i vari servizi offerti e, naturalmente, di contattare l’azienda. Basta inserire il nome, il cognome ed un indirizzo mail descrivendo la problematica per ricevere una risposta degli esperti.

*FONTE: https://www.fissovariabile.it/prestiti/esdebitami

Lascia un commento