Geneviève Gourvil #ARTE

“Nei miei quadri, interpreto la sfida pittorica come una poesia. È una figurazione del mondo sensibile dell’essere umano. Il mio lavoro è narrativo. Ho scelto di elaborarlo nella materia feconda dell’immaginazione, della memoria e dei sogni.

Lavoro principalmente con tecniche ad acqua, come acrilico, e inchiostro. Dipingo su cartone, legno, carta o tela. Nutro il lavoro, che voglio tattile, di textures differenti e diversi effetti di materiali.

Da lì, associo vari elementi (ferro, mica, carta, tessuto, vetro…). Applico varie tecniche: qua e là, incollo, cucio, gratto, stampo, incido, intarsio…
Realizzo anche un altro tipo di lavoro basato sui metodi di incisione, privilegiando la linea. Le mie stampe sono poi arricchite con inchiostro, vernice o collage.

Espongo le mie opere nel mio studio di Montolieu.
Nel 2020, ho esposto al Museo Georges de Sonneville di Gradignan, Espongo anche alla galleria L’Ancienne Forge a Siran, Hérault, all’Espace Molière di Agde, Hérault.
Partecipo anche a diversi eventi artistici, come, nel 2020, al Salon de dessin della galleria Artactuel a Béziers, Hérault.

Da 7 anni organizzo la Giornata mondiale dell’arte a Montolieu, ad Aprile, dove diversi artisti indipendenti o in collettivo, vengono ad esporre ogni anno, in spazi loro dedicati in tutto villaggio.”

Geneviève Gourvil vive a Montelieu.

Sito Internet: www.gourvilgenevieve.com



Lascia un commento