GLI AUTOMATA DI MARINA GIGLI – Artigiani Italiani

L’altro giorno ho accompagnato una mia amica che esponeva al bellissimo Wave Market. Tra le tante cose belle che ho avuto modo di vedere, ho scoperto e conosciuto Marina Gigli con le sue bellissime creazioni.

Schermata 2017-04-24 alle 13.04.21Marina fa automata, che sono piccole sculture meccaniche, realizzate in carta, legno e metallo, messe in movimento manualmente dai ‘visitatori’.

Gli automata moderni possono essere paragonati agli Aikù Giapponesi, che vengono definiti come “una piccola visione del mondo in tre brevi versi”. Gli automata moderni possono essere definiti “una piccola visione del mondo in un giro di manovella”

Schermata 2017-04-24 alle 13.07.48Sono piccole sculture stupende e uniche !

Marina è anche uno dei fondatori del Modern Automata Museum di Montopoli di Sabina e si occupa dei corsi di costruzione di automata per bambini e ragazzi nelle scuole.

Il Museo fa parte dell’O.M.R. (l’organizzazione Museale Regionale) della Regione Lazio ed è indicato come uno dei “luoghi della cultura” italiani dal Ministero dei beni e delle attività culturali Italiano.
La leggera ironia degli automata, unita alle invenzioni meccaniche che ne consentono il movimento, suscitano nei visitatori del Museo un interesse artistico ed uno stimolo alla conoscenza della meccanica che spesso li porta al desiderio di cimentarsi con la costruzione di un proprio automata.
Nel 2010 e nel 2012 il Museo ha avuto il riconoscimento dalla Regione Lazio per la “buona gestione” e per le “buone pratiche”.

Di seguito alcuni recapiti per ci volesse contattarla direttamente:

Mail: [email protected]

Sito: www.Marinagigli.it



Lascia un commento