LA POLIZIA ITALIANA Per Pasolini

amore rabbia pasolini giovane fiore rivoluzione“La polizia italiana, insomma, si configura quasi come l’esercito di una potenza straniera, installata nel cuore dell’Italia.

Come combattere contro questa potenza e questo suo esercito?

 Noi abbiamo un potente mezzo di lotta: la forza della ragione, con la coerenza e la resistenza fisica e morale che essa dà.

È con essa che dobbiamo lottare, senza perdere un colpo, senza desistere mai.

I nostri avversari sono, criticamente e razionalmente, tanto deboli quanto sono poliziescamente forti:

Non potranno mentire in eterno”.

Pier Paolo Pasolini

 


Lascia un commento