L’AMORE DI LUPO

l'amore di lupoNon mi si dica che forzo o fraintendo, ma nei romanzi ‘adolescenziali’ di Quarantotti Gambini avverto una più o meno accentuata tensione omoerotica. Nel caso specifico, in questo romanzo rieditato nel 1964 dopo che era stato già pubblicato nel 1955 col titolo di Amor militare, non v’è traccia oggettiva (diversamente da più espliciti episodi, si veda per esempio L’onda dell’incrociatore), eppure nella compagnia di soldati che diventa una sorta di abitudine affabulatoria del bambino Paolo, vi è qualcosa di cameratesco e sensuale da non disconoscere affatto.

Tema dominante della scrittura dell’autore istriano è senza dubbio l’iniziazione alla vita sessuale: qui Paolo sembra ancora troppo giovane ed ingenuo per poter competere con la cialtroneria da caserma del gruppo, anche se qua e là ci si accorge di un tentativo di instradarlo verso realtà più mature.

Ma non dovrà aspettare molto, perché nel romanzo che Quarantotti Gambini scriverà lo stesso anno, I giochi di Norma, il bambino incontrerà nella sua strada, verso l’educazione dei sensi, prima un uomo nudo che improvvisamente emerge dalle acque di un laghetto, e da questi attentamente sbirciato, e poi le grazie stesse della giovane Norma..

CLICCA QUI E PRENDI IL LIBRO in LibreriA Virtuale!!!

Share Button


 

 

Lascia un commento