NON PUOI TACERE – Milo De Angelis (TUTTE LE POESIE 1969 – 2015)


Non puoi tacere
su questo monte
noi verremo arati
in pace e tra gli uccelli.
Il bianco vola via e quei denti
sanno, filo impugnato
dalle eternamente plurali
quando videro
ci deposero veri : non caddero,
nemmeno allora, trattennero
il sole nella seconda, nella terza gola.
Era questo l’inverno
gettato
con un gionale antico, fratello. Esso
nel cestino di luce
muore e sgorga
da lì, dalla pettinatura.
E io parlo della terra
a una candela ;
di te e di noi, di noi soli, creati.

*Milo De Angelis (TUTTE LE POESIE 1969 – 2015)

Lascia un commento