Keith Haring


 

L’arte vive attraverso l’immaginazione delle persone che la guardano. Senza questocontatto, l’arte non esiste. Ho scelto di diventare un produttore di immagini del XX secolo e ogni giorno cerco di capire le responsabilità e le implicazioni che questa scelta comporta. È diventato chiaro per me che l’arte non è un attività elitaria riservata all’apprezzamento di pochi, ma esiste per tutti noi, ed è questo che continuerò a fare.
Keith Haring
“I miei disegni non cercano di imitare la vita, ma cercano di crearla ed inventarla”. 

E LA PROSSIMA VOLTA CHE ANDATE A PISA INVECE DI ANDARE SOTTO LA TORRETTA A FARE LA SOLITA FOTO DI MERDA IN CUI FATE FINTA DI TENERLA SU……Andate a vedere  ‘TUTTOMONDO’  !!!   😉
.
 



RIBELLI di Pino Cacucci

Narrando le azioni e le ragioni che muovono i corpi ribelli, l’autore attraversa epoche e luoghi diversi, portando alla luce le esistenze di uomini e donne che hanno sacrificato tutto a un ideale.   Insieme alle gesta di Tupac Amaru…

BANKSY

È uno dei maggiori esponenti della street art. Si sa di lui che è cresciuto a Bristol ma la sua vera identità è tenuta nascosta. Le sue opere sono spesso a sfondo satirico e riguardano argomenti come la politica, la cultura e l’etica.…

BOCCA DI ROSA di Fabrizio de Andrè

La chiamavano bocca di rosa metteva l’amore, metteva l’amore, la chiamavano bocca di rosa metteva l’amore sopra ogni cosa. Appena scese alla stazione nel paesino di Sant’Ilario tutti si accorsero con uno sguardo che non si trattava di un missionario.…

COMMERCIO EQUO E SOLIDALE

è un approccio alternativo al commercio convenzionale: il suo scopo è promuovere giustizia sociale ed economica e sviluppo sostenibile attraverso il commercio, la formazione, la cultura, l’azione politica. migliorando l’accesso al mercato e le condizioni di vita dei produttori svantaggiati. Garantisce, infatti, ai produttori un…