SOLO UN UOMO – Andrea Laszlo De Simone (Testo Canzone)

A volte
Perdo parti di me
Rimango così solo
In stati di abbandono
E a volte
(La mente è debole)
Io non sono in me
(E a volte forte come alberi)
Perdo la lucidità
(Dà frutti l’anima)
E non so più chi sono
(E il corpo muore per mangiarti)
Sono solo un uomo
Sono solo un uomo
Potrei chiederti perdono
Ma sono solo un uomo

E a volte
Perdo parti di me
Resta il vuoto che c’è in me
E non so più chi sono
E a volte
(La mente ha verdi foglie)
Io non sono in me
(Che cadono come niente)
Perdo la lucidità
(L’istinto è un vento forte)
E non so più chi sono
(Un lupo combattente)
Sono solo un uomo

(Che lotta invano sempre)
Sono solo un uomo
(Per togliersi di dosso)
Potrei chiederti perdono
(La stretta della morte)
Ma sono solo un uomo

Sono solo un uomo
Sono solo un uomo
Sono solo un uomo
Sono solo un uomo
Sono solo un uomo
Sono solo un uomo
Sono solo un uomo
Sono solo un uomo

——> ALTRO DI : Andrea Laszlo De Simone



Lascia un commento