Tag Archive for che i miei amici possan rinfacciarmi o almeno nulla che gli costi caro; Qui lo dico e non credo di mentire. Di questa cosa posso ben vantarmi: chi non ha colpe non deve invertarle! *Francois Villon

TESTAMENTO – Poesia di Francois Villon

I. Nell’anno mio trentesimo di vita, bevuta sino in fondo ogni vergogna, non tutto matto né del tutto savio nonostante le mie pene infinite, che tutte quante ho subito per mano di Thibault d’Aussigny, asserito vescovo… Benedice la gente per…