Tag Archive for leggi

IO SO TUTTO DI LEI – Lucia Tilde (Libri)

Milano, aprile. Alina Malavasi, una bella attrice non più giovane e famosa come un tempo, è vittima di uno stalker. Il caso, delicato per l’universo di privilegiati che tocca, è affidato all’ispettore Sebastiano Rizzo. La questione sembra risolta, finché la…

UNO, EVVIVA GIORDANO BRUNO

Uno, evviva Giordano Bruno che diceva la verità, trionfa socialismo, socialismo trionferà! Due, le mie braccia co’ le tue, tutte so’ per lavora’, trionfa socialismo, socialismo trionferà! Tre, so’ formato come te, più nessuno deve ozia’, trionfa socialismo, socialismo trionferà!…

LA POLVERE E IL VENTO. Wirton Arvel

L’amore immenso, ma evanescente la vita che piano si consuma la polvere e il vento I giorni in cui sono polvere e i giorni in cui sono vento A spasso fra i sogni come il re dei mondi Vagabondo della…

ZADIG. Voltaire

Zadig, nobile caldeo provvisto di ogni grazia materiale e spirituale, istruitosi alla scuola di Zoroastro, fu promosso dal re Moabdar di Babilonia, a supremo giudice del regno. Ma come spesso accade, il successo genera l’altrui invidia e allorché la simpatia…

PANAMA City – Appunti di viaggio

Sono arrivato a Panama city intorno alle 8 del mattino. Subito fuori dall’aereoporto, avevo con me solo una borsa in cabina, un caldo umido, l’afoso affanno di genti accaddalte da una febbre dell’oro di questi paradisi fiscali che crescono in…

ROTOLA I DADI. Charles Bukowski

Se vuoi provarci, fallo fino in fondo. Altrimenti non iniziare. Se vuoi provarci, fallo fino in fondo. Ciò potrebbe significare perdere ragazze, mogli, parenti, lavori e forse la tua mente. Fallo fino in fondo. Potrebbe significare non mangiare per 3…

LA SORELLA. Sándor Márai

A un centinaio di chilometri dal confine italiano, nel vagone letto di prima classe di un treno diretto a Firenze, Z. – il grande, celebre pianista atteso in Italia per un concerto – capisce che nulla sarà mai più come…

LA PAROLA PIANGERE – Gianni Rodari

Questa storia non è ancora accaduta, ma accadrà sicuramente domani. Ecco cosa dice. Domani una brava, vecchia maestra condusse i suoi scolari, in fila per due, a visitare il Museo del Tempo Che Fu, dove sono raccolte le cose di…