Tag Archive for PAROLA

LUNARIA: Lucio Piccolo, Pasolini, Vincenzo Consolo …

Credette un giorno il ricchissimo barone Lucio Piccolo di Cala novella d’esser poverissimo – indossò vecchi abiti di squisita ma scaduta eleganza, non si allontanò più dalla sua villa – e pensò allora, per togliersi da quell’ambascia, di fare qualche…

PIERROT E LA LUNA – Litfiba

Luci infrangono lo spazio della vista Questa notte la notte ha fermato il tempo La luce e` un vortice Questa notte non deve finire mai Perche` sei bellissima Luna avvolgimi lo spazio della vista Accarezzo i tuoi occhi e mi…

LA RIVOLUZIONE – Ratti della Sabina

Bambini tutti pronti, prendete posizione, Si parte per andare a fare la rivoluzione! E state tranquilli, nessuno si farà male Perché questa rivoluzione Sarà un po’ particolare. Uniamo tutte quante le bandiere Di ogni colore cucendole insieme Per farle diventare…

LA MAGNIFICENZA DELLA VITA – Kafka

Si può benissimo pensare che la magnificenza della vita sia pronta intorno a ognuno e in tutta la sua pienezza, ma velata, nel profondo, indivisibile, lontanissima. E però non ostile, non riluttante, non sorda. Se la si chiama con la…

INNO ALL’AMORE

Se parlo le lingue degli uomini e anche quelle degli angeli, ma non ho amore, sono un metallo che rimbomba, uno strumento che suona a vuoto. Se ho il dono d’essere un profeta e di conoscere tutti i misteri, se…

LONTANO DA LORO – Laurent Mauvignier

Non come un gioiello, ma anche un segreto è qualcosa che si porta. Amano vedere i film di adesso, quelli che riprendono le ideologie dell’altro ieri, e mai i film di ieri, quelli che risuonano delle nostre vite di oggi.…

FIRME RACCOLTE E DEPOSITATE: ORA???

NO F35 – INUTILE SPRECO DI SOLDI PUBBLICI !!! FIRME RACCOLTE E DEPOSITATE: ORA??? Questa la petizione: tutte le firme son state raccolte e depositate, ora? Tra poco il parlamento rischia di dare il via libera a un enorme spreco…

NESSUNA RAZZA di Caparezza

Nessuna Razza by Blazing Malicious Io sono spazzatura che spazza razza pura, non provo più paura, colleziono punti di sutura sul mio carnet di carne, lucido le mie cornee e metto a fuoco in modo tale, che neanche la forestale…