Tag Archive for SOLDI

IL MANTENUTO. 1961

Il Mantenuto (1961) par Italiafilmsbox Il Mantenuto Un film di Ugo Tognazzi Con Ugo Tognazzi, Marisa Merlini, Mario Carotenuto, Aldo Berti, Ilaria Occhini Stefano Gardelli, un onesto impiegato, diviene – suo malgrado e senza rendersene conto – l’amico ed il…

IL CORROTTO – Giorgio Gaber

Forse mai come ora l’erotismo è vincente ma col tempo capisci che il sesso è poco importante se non è in sintonia con l’amore è un piacere fugace però quella lì mi piace.   Io so bene che il sesso…

IL GIOCATORE – Fëdor Dostoevskij

Nella fittizia cittadina tedesca di Roulettenburg va in scena, attorno a un totem fatto di fiches e casinò, un vero e proprio carosello di figure, dal giovane precettore Aleksej al vecchio generale, dall’anziana, ricchissima nonnina al cialtronesco marchese des Grieux,…

LA MOGLIE MAGICA

A vent’anni, appena sposata, Mariangela va ad abitare con il marito in un’elegante palazzina Liberty di via Eustachi a Milano. I vicini ammirano i suoi grandi occhi illuminati di gioia e la sua vitalità contagiosa, al punto che il nomignolo…

ANDIAMO A QUEL PAESE!

All’inizio di questa divertentissima storia, Valentino e Salvo – amici di vecchia data, rimasti disoccupati – decidono di cambiare vita e trasferirsi dalla città al piccolo comune siciliano di Monteforte, paese d’origine di Valentino e della moglie di Salvo, Donatella,…

Rivoluzione industriale ed esplosione demografica

In Europa e in America del Nord la rivoluzione industriale produsse un’esplosione demografica e un gigantesco mutamento sociale. Come ha osservato Greider: ‘Alcuni esseri umani furono resi liberi, mentre altre vite furono convertite in merce a poco prezzo, in merce…

MA BOHÉME – Arthur Rimbaud – con Traduzione in Italiano

TRADUZIONE IN ITALIANO di Andrea Giramundo  Me ne andavo, i pugni dentro le mie tasche rotte; Il mio cappotto anche diventava ideale; Andavo sotto il cielo, musa! Ed ero a te fedele; Oh! là! Là! Che di amori splendidi ho sognato! . Le mie uniche mutande avevano un ampio foro. 
- Piccolo-Pollicino sognatore, sgusciavo nella mia corsa 
Rime. La mia locanda era l’Orsa Maggiore. – Le mie stelle al cielo avevano un fruscio morbido. . E le ascoltavo, seduto sul bordo delle strade, 
Queste buone sere di settembre dove sentivo gocce Di rugiada sulla fronte, come un vino corposo; .…

L’ITALIA per Pier Paolo Pasolini

  L’Italia – e non solo l’Italia del Palazzo e del potere – è un Paese ridicolo e sinistro: i suoi potenti sono delle maschere comiche, vagamente imbrattate di sangue: «contaminazioni» tra Molière e il Grand Guignol. Ma i cittadini…