FACCIAMO LUCE SUI CANDIDATI

In questi giorni la politica italiana è nel momento culmine della Costituzione. la scelta del Presidente della Repubblica. ita

Escono vari nomi, fatti dai partiti, dalle coalizioni, dalla gente al bar…

Di quelli un po’ più probabili cerchiamo di scoprirne il curriculum.

Lo facciamo riportando la descrizione dei candidati, dei loro curriculum, delle loro identità e ruoli in quello che rappresenterebbe il culmine della morte della democrazia, se mai essa, in un mondo capitalistico e consumistico, fosse realmente possibile.

Se a destra e sinistra trovassero un’accordo, quindi Berlusconi e Bersani, è ovvio, sarebbe una dittatura.

Per parlare dei candidati ci avvaliamo degli studi fatti da Marco Travaglio di cui, indipendentemente dalla fede politica, abbiamo sempre ascoltato attentamente i racconti sulla vera identità delle persone che, con i ruoli, decidono delle sorti dell’intero paese.

Quindi per favore anche chi non dovesse apprezzare al massimo Marco Travaglio cerchi di ascoltarne la descrizione dei candidati così da sapere qualcosa di reale del proprio futuro.

I principi, la morale, la Democrazia, sono utopia, Destra e Sinistra non esistono più, ci sono le banche, i burattini, la nuova dittatura capitalistica.

Mi raccomando…

A.

 



Lascia un commento