FEMMINE – CANZONI DELLA CUPA. Vinicio Capossela (Testo)


Le Sirene – Vinicio Capossela par Alloradillo34

FEMMINE… FEMMINE… FEMMINE…

 

Che andate a lu tabacco

femmine che andate a lu tabacco

e che partite due

e che partite due e tornate quattro

 

FEMMINE… FEMMINE…

 

La ditta non li dà, la ditta non li dà

la ditta non li dà li telaietti

la ditta non vi dà i telaietti

 

FEMMINE… FEMMINE…

 

Che piantate lu tabacco

che piantate lu tabacco

e il sole è fatto alto, e il sole è fatto alto

e ve lo secca tutto, e ve lo secca tutto

 

FEMMINE…

 

Il sole è fatto alto e ve lo secca tutto

 

FEMMINE… FEMMINE…

 

Che andate alla vendemmia

e andate a vendemmiare

e sotto lo cippone e sotto lo cippone

e sotto lo cippone ve la facete fare,

ve la facete fare

 

FEMMINE… FEMMINE… FEMMINE…

 

Che andate per le olive,

pulitele più spicce, pulitele più spicce,

cernitele più fitte, cernitele più fitte

in mezzo all’aia

cernitele più fitte, cernitele più fitte,

cernitele più fitte in mezzo all’aia

 

FEMMINE… FEMMINE… FEMMINE…

 

Chi è che ve l’ha detto, che vi ha detto,

vi ha detto di piantare patate americane,

che lavorate sempre e non buscate pane

e lavorate sempre e non buscate pane

 

FEMMINE…

 

Femmine che andate a lu tabacco

che andate a lu tabacco, che andate a lu tabacco

e che partite due e tornate quattro

e che partite due e tornate quattro

 

FEMMINE… FEMMINE… FEMMINE…

 

Che lavorate sempre, che lavorate sempre

e non buscate pane e non buscate pane

e non buscate pane e non buscate pane

 

FEMMINE… FEMMINE… FEMMINE…

 

Che lavorate sempre e non buscate pane

e lavorate sempre e non buscate pane

 

FEMMINE…



*Altri testi di Vinicio Capossela

Lascia un commento