IL MONOCICLO – Video

Una teoria vuole il monociclo come diretto discendente del velocipede, che tanto successo ebbe verso la fine del XIX secolo. Essendo ivi i pedali e le pedivelle direttamente collegate al mozzo, la ruota posteriore aveva possibilità di alzarsi nell’aria come un’impennata inversa, lasciando il ciclista solo sulla ruota anteriore, proprio come se fosse un monociclo. Le prove per questa teoria possono essere trovate nelle immagini di fine Novecento, mostranti monocicli con grosse ruote (come per l’appunto i velocipedi).

GUARDATE COSA FA QUESTO PAZZO CON IL MONOCICLO !!!

 

Nel tempo il monociclo si è affermato non solo come strumento per giocolieri equilibristi ma anche come attrezzo sportivo.

 

Nel 1980, Jack Halpern (Japan) iniziò a contattare e incontrare i monociclisti di tutto il mondo promuovendo l’idea di una federazione internazionale, nel 1982 nasce la IUF (International Unicycling Federation).

 

Nel 1984 viene organizzato il primo UNICON (Unicycle Convention) presso l’università di Syracuse (USA) di fatto il primo campionato mondiale con circa 100 concorrenti.

*Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Monociclo

Lascia un commento