LA NOTTE

Amo guidare la notte.

Quando i semafori lampeggiano arancioni.

Quando in giro c’è solo la gente della notte,

va benissimo quella che descrive Jovanotti, nella canzone.

Tutti i pendolari, i bravi cittadini, lavoratori del giorno, sono a letto.

E’ tardi, domani bisogna alzarsi.

Domani mi devo alzare anche io…

che palle!

Devo fare un sacco di cose domani…

Domani.

Abbasso il finestrino, sento l’aria passarmi sul viso

Amo guidare la notte.

*Andrea Giramundo



Lascia un commento