LA SIGNORA DEL FURGONE di Alan Bennet

la signora del furgoneChi accetterebbe mai di ospitare per quindici anni nel giardino di casa propria un’anziana barbona e il furgone debordante di rifiuti che ne costituisce il domicilio?

Oltretutto Miss Shepherd non è una vecchina che susciti tenerezza: è grande e grossa, scontrosa, bislacca, poco incline alla gratitudine.

Porta come cappello una scatola di cereali fissata con un velo e ha una gonna fatta di strofinacci per la polvere.

Si fa scarrozzare per la città su una sedia a rotelle ed emana un insopportabile fetore.

Chi mai acceterebbe una così perturbante prossimità?

Forse solo Alan Bennett che in questo libro ci affida il diario di una lunga e incongrua convivenza.

LEGGI IL LIBRO !!!



Lascia un commento