Plunkett & Macleane #FILM

Nell’Inghilterra del 1748, Macleane è un giovane povero dalle belle maniere che cerca di frequentare gli ambienti dei ricchi. Plunkett è un disadattato che cerca di vivere alla giornata. I due si mettono insieme e, con i buoni rapporti di Macleane, si infiltrano nell’alta società. Grazie alle informazioni raccolte, cominciano ad attaccare e a rapinare le carrozze dell’aristocrazia. A Plunkett, i soldi rubati servono per realizzare il sogno di andare in America, a Macleane per mantenere un alto tenore di vita. Un giorno tocca alla carrozza di un alto magistrato, Lord Gibson, che viaggia con la bellissima nipote Rebecca. Appena la vede, Macleane se ne innamora e la tratta con lei modi gentili, che lo fanno indicare come il bandito gentiluomo. Ma anche Chance, il vice di Gibson e generale della polizia, corteggia Rebecca senza successo. Quando, durante un ulteriore assalto, rimane ucciso l’ambasciatore francese a Londra, Gibson viene destituito e Chance assume il comando delle operazioni di caccia ai colpevoli. Rebecca dice a Macleane che lei e lo zio partiranno per la Francia portando molti gioielli che lui potrà rapinare. Ma l’informazione si rivela una trappola. Gibson viene ucciso, Maclean arrestato, processato e condannato all’impiccagione. Ma non è ancora finita…

GUARDA IL TRAILER

Lascia un commento