RIUSCIRE A VOLARE IMPARANDO A CADERE

 

Da una sfortuna, da un male, da una sofferenza, da una morte,

da una caduta

non si può far altro che imparare a rialzarsi subito,

comprendere la nostra fortuna nel poter continuare a camminare,

e camminare…

sapendo ora come evitare di ricadere,

magari cambiando strada,

scegliendo quella che ci aspetta,

la nostra strada,

e camminare…

lasciando quella che ci avevano imposto,

a cui eravamo stati obbligati

o falsamente indirizzati,

e camminare…

arrivando alla unica sicura meta finale

comune a tutte le strade,

la fine.

.

 

Ma almeno avremo camminato col sole in faccia,

per tutto il tempo,

l’unico e il più prezioso che abbiamo sulla terra,

il Nostro.

 

A.



Lascia un commento