Tag: aforismi

Io come voi – Alda Merini

Io come voi sono stata sorpresa mentre rubavo la vita, buttata fuori dal mio desiderio d’amore. Io come voi non sono stata ascoltata e ho visto le sbarre del silenzio crescermi intorno e strapparmi i capelli. Io come voi ho…

L’INNAMORATO – Jorge Luis Borges

              . Luna, avorio, strumenti musicali, rose, lampade e il segno di Durer, le nove cifre e lo sfuggente zero, devo fingere che queste cose esistano. Devo fingere che nel passato c’erano Persepoli e…

Ella que pasa – Mario Benedetti

Lei che passa Passo che passa volto che passavi cosa vuoi di piú ti guardo dopo mi dimenticheró dopo e solo solo dopo certo che mi dimentico.   Passo che passi volto che passavi cosa vuoi di piú ti amo…

QUASI UNA FANTASIA – Eugenio Montale

Raggiorna, lo presento da un albore di frusto argento alle pareti: lista un barlume le finestre chiuse. Torna l’avvenimento del sole e le diffuse voci, i consueti strepiti non porta. Perché? Penso ad un giorno d’incantesimo e delle giostre d’ore…

Cuore Corazza di Mario Benedetti

Azione creativa: “Cuore corazza” di Mario Benedetti by Dominga Platt Perché ti penso perché la notte è qui ad occhi aperti perché la notte passa e dico amore perché sei qui a riprendere la tua immagine e tu sei meglio…

PROGRESSO – Emil Cioran

A ogni passo in avanti ne segue uno indietro: ecco l’infruttuosa frenesia della storia – questo divenire… stazionario… Il fatto che l’uomo si sia lasciato lusingare dal miraggio del Progresso rende ridicole le sue pretese di sottigliezza. Il Progresso? Lo…

I CANI ROMANTICI – Roberto Bolaño

A quel tempo avevo vent’anni ed ero pazzo. Avevo perduto un paese ma avevo guadagnato un sogno. E se avevo un sogno il resto non contava. Né lavorare né pregare né studiare di notte assieme ai cani romantici. Ed il…

IL FUTURO – Julio Cortázar

E so molto bene che non ci sarai. Non ci sarai nella strada, non nel mormorio che sgorga di notte dai pali che la illuminano, neppure nel gesto di scegliere il menu, o nel sorriso che alleggerisce il “tutto completo”…

IL LIBRO DEL RISO E DELL’OBLIO – Milan kundera

  La lotta dell’uomo contro il potere è la lotta della memoria contro l’oblio.   L’assassinio di Allende ha rapidamente cancellato il ricordo dell’invasione russa in Boemia, il sanguinoso massacro nel Bangladesh ha fatto dimentica Allende, la guerra nel deserto…

SEMINARIO SULLA GIOVENTU’ – Aldo Busi

ALCUNI ESTRATTI DAL BELLISSIMO ‘Seminario sulla gioventù’ DI Aldo Busi La medicina fa bene se è amara.   Lì a rivolgere parole d’incitamento al suo remotissimo membro e a interrogarsi sul mistero della vita, che più la chiami meno risponde,…

NON MI PENTO DI NIENTE – Gioconda Belli

Dalla donna che sono, mi succede, a volte, di osservare, nelle altre, la donna che potevo essere; donne garbate, laboriose, buone mogli, esempio di virtù, come mia madre avrebbe voluto. Non so perchè tutta la vita ho trascorso a ribellarmi…

IL MESTIERE DI SCRIVERE – Pasolini

«L’uomo tende a addormentarsi nella propria normalità, si dimentica di riflettersi, perde l’abitudine di giudicarsi, non sa più chiedersi chi è. È allora che va creato artificialmente, lo stato di emergenza: a crearlo ci pensano i poeti. I poeti, questi…

‘A LIVELLA – Totò – 2 Novembre

» Totò – ‘A livella by Marco Rizzo Ogni anno, il due novembre, c’è l’usanza per i defunti andare al Cimitero. Ognuno deve fare questa gentilezza; ognuno deve avere questo pensiero.   Ogni anno, puntualmente, in questo giorno, di questa…

LA MAGNIFICENZA DELLA VITA – Kafka

Si può benissimo pensare che la magnificenza della vita sia pronta intorno a ognuno e in tutta la sua pienezza, ma velata, nel profondo, indivisibile, lontanissima. E però non ostile, non riluttante, non sorda. Se la si chiama con la…