Tag: autore

ROTOLA I DADI. Charles Bukowski

Se vuoi provarci, fallo fino in fondo. Altrimenti non iniziare. Se vuoi provarci, fallo fino in fondo. Ciò potrebbe significare perdere ragazze, mogli, parenti, lavori e forse la tua mente. Fallo fino in fondo. Potrebbe significare non mangiare per 3…

DUE CORPI – Octavio Paz

Due corpi, uno di fronte all’altro, sono a volte due onde e la notte è oceano. Due corpi,uno di fronte all’altro, sono a volte due pietre e la notte deserto. Due corpi, uno di fronte all’altro, sono a volte radici…

LA STRADA NON PRESA – Robert Frost

  “Due strade divergevano in un bosco d’autunno e spiacente di non poterle percorrere entrambe, essendo uno solo, mi fermai a lungo e guardai, per quanto possibile, in fondo alla prima, verso dove svoltava, in mezzo agli arbusti. Poi presi…

LA RAGAZZA CON L’ORECCHINO DI PERLA

Delft, Olanda, XVII secolo. La vita scorre tranquilla nella prospera città olandese: ricchi e poveri, cattolici e protestanti, signori e servi, ognuno è al suo posto in un perfetto ordine sociale. Così, quando viene assunta come domestica in casa del…

BAMBINI NEL TEMPO – Ian McEwan

Di seguito alcuni estratti dell’ottimo ‘bambini nel tempo’ di Ian McEwan, di cui consiglio la lettura. *Nel particolare: trovo ottima la descrizione dell’incidente che coinvolge il protagonista del racconto L’arte di un cattivo governo consiste nel rendere netta la linea…

LA GRANDE GIOIA – Pablo Neruda

L’ombra che ho frugato ormai non mi appartiene. lo ho la gioia duratura dell’albero, l’eredità dei boschi, il vento del cammino e un giorno deciso sotto la luce terrestre. . Non scrivo perché altri libri mi imprigionino né per accaniti…

ROBERTO SAVIANO per Aldo Busi

Ho promosso molto, a voce il libro di Saviano ‘Gomorra’, e ancora prima che uscisse, e ho brigato personalmente affinché lui, ancora del tutto sconosciuto, andasse al festival della cellulosa di Mantova, e di recente ho tolto il saluto a…

AFORISMI DI GIBRAN

AFORISMI TRATTI DA ‘SABBIA E SPUMA’ di Gibran  -Una sola volta mi ridussero a stare zitto. Fu quando un uomo mi chiese: Tu, chi sei? -L’oblio è una forma di libertà. -Chissà che gli spiriti che vivono nell’etere non provano invidia…

NICEVILLE di Carsten Stroud

4° di copertina Benvenuti a Niceville. Una piccola cittadina del Sud degli Stati Uniti, circondata dal verde delle colline, popolata di alberi e di antiche ville coloniali… E abitata dal male. Nelle sue strade deserte, illuminate dalla luce seppiata del…

HOTEL CALCUTTA di Sankar

Anni Cinquanta: Calcutta si chiama ancora Calcutta e vive gli ultimi splendori del suo recente passato coloniale. Nella “striscia d’oro”, la zona della città che gli inglesi chiamano Esplanade e gli indiani Chowringhee, il centro della vita mondana e dei…

IL SAPERE MODERNO secondo Montaigne

 Noi non lavoriamo che a riempire la memoria e lasciamo l’intelletto e la coscienza vuoti. Così come gli uccelli van qualche volta alla ricerca del grano e lo portano nel becco, senza assaggiarlo, ai loro piccini, i nostri pedanti vanno…

TU SEI IL MALE di Roberto Costantini

Dal libro… …di fatto mi dedicavo all’unica vera passione che mi era rimasta. Le donne. Tutte le donne, di qualunque tipo, razza, età, purché fossero belle e non mi facessero perdere tempo con le solite manfrine. Ero vorace, non cercavo…