Tag: che non se lo può immaginare. Cosa scrivono ora questi pennaioli? Salta fuori un qualunque libretto di un moccioso