Tag: citazione

TU – Vladimir Majakovskij

ursula femmina danza ponte

Poi sei venuta tu, e t’è bastata un’occhiata per vedere dietro quel ruggito, dietro quella corporatura, semplicemente un fanciullo. L’hai preso, hai tolto via il cuore e, così, ti ci sei messa a giocare, come una bambina con la palla.…

SIAMO CIO’ CHE PENSIAMO

Siamo ciò che pensiamo. Tutto ciò che siamo sorge con i nostri pensieri. Con i nostri pensieri formiamo il mondo. Parla e agisci con mente impura e sarai seguito dai guai così come la ruota segue il bue che tira…

L’ARMONISTA

In un nevoso giorno d’inverno il professor Tito Calava’ è a Londra per riveder il proprio padre, un ricco signore siciliano qui ritiratosi a vivere. Spinto dalla moglie, Tito dovrebbe farsi dare dal padre tutto cio’ che come figlio unico…

A COSA SERVE L’UTOPIA?

Mi avvicino di due passi, lei si allontana di due passi. Cammino per dieci passi e l’orizzonte si sposta di dieci passi più in là. Per quanto io cammini, non la raggiungerò mai. A cosa serve l’utopia? Serve proprio a…

GENERAZIONE VECCHIA E NUOVA

La vecchia generazione degli intellettuali ha fallito, ma ha avuto una giovinezza. La generazione dei giovani attuali non ha neanche questa età delle brillanti promesse: Asini brutti anche da piccoletti! *Testo: ‘Quaderni del Carcere’ – Antonio Gramsci

AMORE per Aldo Busi

L’amore è una specie a rischio di estinzione che dovrebbe concernere ogni ecologista del cuore umano. . Usare tutto un cuore solo per sé e per chi gli fa comodo e i suoi porci comodi al momento, fosse pure per…