Tag: GIRAMUNDO

MEMORIA – Antonio Nazzaro

thai barche pace

Yo no tengo la memoria es un lujo que no puedo permitirme Porque estoy aquí esperando 43 mexicanos 30 mil desaparecidos Niños Mapuche matados para defender una vaca los hombres de África Porque nací en las Vallette Porque crecí en…

LIFE IS A CROSSING – Contest

Sei uno a cui piace muoversi, un viaggiatore, un Giramundo? Ti piace viaggiare, crescere ed imparare, o più semplicemente vivere?? GUARDA IL VIDEO Del CONTEST E PARTECIPA !!!     #LIFEISACROSSING è il nuovo contest lanciato da North Sails. Per…

LA RIVOLUZIONE – Ratti della Sabina

Bambini tutti pronti, prendete posizione, Si parte per andare a fare la rivoluzione! E state tranquilli, nessuno si farà male Perché questa rivoluzione Sarà un po’ particolare. Uniamo tutte quante le bandiere Di ogni colore cucendole insieme Per farle diventare…

PERCHé LE PERSONE GRIDANO?

Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli: “Perché le persone gridano quando sono arrabbiate?” “Gridano perché perdono la calma” disse uno di loro. “Ma perché gridare se la persona sta al suo lato?” disse nuovamente…

MA BOHÉME – Arthur Rimbaud – con Traduzione in Italiano

TRADUZIONE IN ITALIANO di Andrea Giramundo  Me ne andavo, i pugni dentro le mie tasche rotte; Il mio cappotto anche diventava ideale; Andavo sotto il cielo, musa! Ed ero a te fedele; Oh! là! Là! Che di amori splendidi ho sognato! . Le mie uniche mutande avevano un ampio foro. 
- Piccolo-Pollicino sognatore, sgusciavo nella mia corsa 
Rime. La mia locanda era l’Orsa Maggiore. – Le mie stelle al cielo avevano un fruscio morbido. . E le ascoltavo, seduto sul bordo delle strade, 
Queste buone sere di settembre dove sentivo gocce Di rugiada sulla fronte, come un vino corposo; .…

PER AMOR SON FATTO PEREGRINO

  Un bordon, un cappello, un fiaschettino voglio portare, e gir pel mondo errando; ché per amor son fatto peregrino. Valete, amici, a voi mi racomando: non vo cercando né pane né vino, ma il mio ben, il mi’ amor…

LEGGE della COMPENSAZIONE nel QUOTIDIANO

Stamattina pensavo mentre facevo pipì seduto sul water perché assonnato e pigro più che mai. Pensavo che ultimamente mi piace ascoltare Lucio Dalla e che ieri sera ho visto un film di Pasolini. Pensavo anche che da tre giorni leggo Aldo Busi. Pensavo……

QUANDO IMPARERO’?

Mai abbastanza. E, se un giorno apprenderai questo, sarà: già abbastanza. A. *Foto di Alfredo, Street-art @Lussemburgo IL LINK QUI SOTTO PER ACQUISTARE IL KINDLE *Provalo senza impegno Ti rimborseremo il prezzo di acquisto se restituisci Kindle entro 30 giorni…