Tag: lega lo spettatore ai personaggi e se von Donnersmarck non è particolarmente inventivo