Tag: morte

L’URLO – Allen Ginsberg (Poesia)

Ho visto le migliori menti della mia generazione distrutte dalla follia, affamate isteriche nude, trascinarsi nei quartieri negri all’alba in cerca di un sollievo astioso, alternativi dalle teste d’angelo in fiamme per l’antica celeste connessione con la dinamo stellata nel…

LA SICILIA E I BORBONI… Andrea Camilleri

“…quando Garibaldi sbarcò a Marsala lo sai quanti telai avevamo in funzione qui in Sicilia?” “No” “Glielo dico io:circa tremila. E lo sa quanti ne restavano in funzione dopo l’unità?” “No” “Meno di duecento, egregio amico”. “Rubattino, Rubattino” canticchiò Padre…

IL TUO SORRISO – Pablo Neruda

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’ aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l’acqua che d’ improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d’argento che ti nasce. Dura è la…

COLPA DELLE STELLE – John Green

colpa dele stelle

Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei…

VERSO LA SCELTA VEGETARIANA

Veronesi

Oggi l’alimentazione vegetariana è una scelta che tutti dovrebbero considerare, un cambiamento in primo luogo per la propria salute, ma anche per la difesa del nostro pianeta e per evitare le sofferenze cui vengono sottoposti molti animali. Partendo dalla sua…

LA PELLE DI ZIGRINO – Balzac

pelle di balzac

GLI INIZI DEL ‘VIZIO’ IN FRANCIA… Un giovane ambizioso, fragile e idealista, è spinto al suicidio dalla miseria e da una passione infelice. Dopo aver speso i suoi ultimi denari alla roulette si ritrova in una bottega d’antiquario, dove uno…

CONTROL THE AIDS !!!

Torna lo spettro dell’Aids e si agita soprattutto sull’Europa: l’ultima rilevazione dell’European Center for Diseaes Control and Prevention e dell’Oms, resa nota oggi in occasione della giornata mondiale dell’AIDS, parla di 136 mila nuovi casi registrati soprattutto provenienti dall’Est Europa.…

VITA D’AMORE E SPERMA. Andrea Giramundo

Come acqua fresca che si fa scorrere, fra le dita attimi felici. Nel presagio della loro estinzione dell’istante l’intensità, amplificata dal dilatarsi del tempo. Datato dalla partenza, in momento ignoto il cammino si ferma. Col cuore scoppiante in petto le labbra gonfie, di piacere…

IL FUTURO – Julio Cortázar

E so molto bene che non ci sarai. Non ci sarai nella strada, non nel mormorio che sgorga di notte dai pali che la illuminano, neppure nel gesto di scegliere il menu, o nel sorriso che alleggerisce il “tutto completo”…

NOTTE STELLATA di Anne Sexton

La città non esiste se non dove un albero dalle nere chiome scivola come una donna annegata nel cielo caldo. La città è silente. La notte in tumulto con undici stelle. Oh stellata notte! E’ così che voglio morire.  …

LA RONDINE – Mango

Ti vorrei, ti vorrei come sempre ti vorrei notte farà, mi penserai ma tu che ne sai dei sogni quelli son miei, non li vendo Che ne sai, che ne sai chissà che mi scriverai forse un addio, o forse…