Tag: per credere d’essere sempre là. Eppure l’essere sempre là non mi diceva niente. Questo chiamavo riflettere. Riflettevo quasi senza sosta