Tag: scrittore

VLADIMIR VLADIMIROVIC MAJAKOVSKIJ – Biografia

Vladímir Vladímirovič Majakóvskij ; Bagdati, 7 luglio1893 – Mosca, 14 aprile 1930) è stato un poeta, scrittore, drammaturgo, regista teatrale, attore, artista e giornalistasovietico, cantore della rivoluzione d’ottobre e maggior interprete del nuovo corso intrapreso dalla cultura russa post-rivoluzionaria. Majakóvskij nacque a Bagdati, in Georgia (al secolo una provincia della Russia zarista), il 7 luglio del 1893, figlio di Vladimir Konstantinovič…

RITORNO DAL NULLA ( Basketball Diares ) – Film

Ritorno dal nulla (The Basketball Diaries) è un film del 1995 diretto da Scott Kalvert. Il film è tratto dal romanzo autobiografico Jim entra nel campo di basket (1978) del poeta e musicista punk Jim Carroll, in cui si narrano le vicende di un giovane e promettente giocatore di basket (Carroll, appunto) che entra…

LA SICILIA E I BORBONI… Andrea Camilleri

“…quando Garibaldi sbarcò a Marsala lo sai quanti telai avevamo in funzione qui in Sicilia?” “No” “Glielo dico io:circa tremila. E lo sa quanti ne restavano in funzione dopo l’unità?” “No” “Meno di duecento, egregio amico”. “Rubattino, Rubattino” canticchiò Padre…

LE NOTIZIE. Francesco Leonetti

Il giornale si sfoglia e si spiegazza nell’estate ’78 del secolo (come avanti nei mesi, e come oltre) a cercare: chi s’impiglia, ragazzo; chi sono quelli presi (innominati ancora); chi chiuso va, per un dito a parola… C’è infilzata di…

LA NAUSEA – Jean-Paul Sartre

JEAN PAUL SARTRE La Nausea par giramundo-mpt La nausea (1938) ha dato ragione a quanto affermava il suo autore Jean-Paul Sartre (1905-80), recensendo un romanzo di Faulkner: “I buoni romanzi finiscono per somigliare moltissimo ai fenomeni naturali; si dimentica il…

AVRO’ CURA DI TE – Massimo Gramellini

gramellini

La capacità di Massimo Gramellini di dare risposte incontra il talento di Chiara Gamberale di sollevare dubbi. Gioconda detta Giò ha trentacinque anni, una storia familiare complicata alle spalle, un’anima inquieta per vocazione o forse per necessità e un unico,…

RAGAZZA CHE PRECIPITA – Dino Buzzati

A diciannove anni, Marta si affacciò dalla sommità del grattacielo e, vedendo di sotto la città risplendere nella sera, fu presa dalle vertigini. Il grattacielo era d’argento, supremo e felice in quella sera bellissima e pura, mentre il vento stirava sottili…

VITA D’AMORE E SPERMA. Andrea Giramundo

Come acqua fresca che si fa scorrere, fra le dita attimi felici. Nel presagio della loro estinzione dell’istante l’intensità, amplificata dal dilatarsi del tempo. Datato dalla partenza, in momento ignoto il cammino si ferma. Col cuore scoppiante in petto le labbra gonfie, di piacere…

IL MESTIERE DI SCRIVERE – Pasolini

«L’uomo tende a addormentarsi nella propria normalità, si dimentica di riflettersi, perde l’abitudine di giudicarsi, non sa più chiedersi chi è. È allora che va creato artificialmente, lo stato di emergenza: a crearlo ci pensano i poeti. I poeti, questi…

LE INTUIZIONI ESATTE – Aldo Busi

‘Credo che le intuizioni esatte, proseguo, siano solo frutto di un grande lavoro di volontà e di previa riuscita intellettuale: ti sembra che le intuizioni ti vengano regalate, ma se non ci lavori sopra e ne salti, diciamo, una, tutte…