TRADUZIONE SIMULTANEA DELLA TELEFONATA


Se parlate solo in italiano e volete telefonare ad un cinese che parla solo mandarino, da oggi, potete.

La tecnologia per la traduzione simultanea non sarà ancora perfetta, ma sta arrivando inesorabilmente.

Per ora solo per pubblico giapponese, da fine novembre arriveranno le versione per francese, tedesco, indonesiano e Italiano, tra le altre.

L’ applicazione lanciata per Android da Ntt Docomo, l’ operatore mobile più grande del Giappone, avrà grande competizione con WeTalk di Alcatel – Lucent, che ha già in uso una dozzina di lingue disponibili.

L’ unica cosa è l’ imperfezione ancora presentata dalla traduzione nel tradurre le pronunce di tutti.

A.

Lascia un commento