UNA SORTA DI TRADITORI

UNA SORTA DI TRADITORIMezzo secolo di vita italiana analizzato attraverso gli occhi di uomini e donne che passano da abitudini antiche a una realtà industriale subito trasformata in postmoderna.

Emilio, ingegnere nucleare, intuisce strumenti per migliorare la società. Si divide tra il lavoro e troppe donne fascinose. Sua moglie, bellissima manager e suo figlio ne soffrono le conseguenze. Livia viene spinta dalla barbarie nazista a fare la partigiana e diventa assistente sociale.

Conosce nella Reistenza suo marito Piero che diventerà medico e psicanalista. Avranno un figlio, Vladimiro, che sarà travolto dal terrorismo.

Personaggi, sentimenti, drammi sempre vivi.

CLICCA QUI E PRENDI IL LIBRO in LibreriA Virtuale !!!

Share Button

 

 

 

Lascia un commento